Festa della Donna

Blog, Feste

Sono tantissime le donne che nel mondo stanno già pensando ad un’idea divertente e magari originale per trascorrere questa giornata a loro dedicata! Ma sappiamo tutto sul giorno della donna?

Quando è la festa della donna

La festa delle Donne, come è noto, si festeggia l’8 marzo. Ma perché si festeggia proprio l’8 marzo? Era il 1917 quando a San Pietroburgo le donne manifestarono per rivendicare la fine della guerra portando così al crollo dello zarismo. Da lì, nella Seconda Conferenza Internazionale, divenne la data della “Giornata internazionale dell’operaia” conosciuta oggi come la Giornata Internazionale della Donna. Ma qual è la storia della festa delle donne?

Come nasce la festa della donna

manifestazione festa delle donneL’incendio della fabbrica Cotton a New York avvenuto l’ 8 marzo 1908? È una leggenda. Per conoscere l’origine della festa della donna dobbiamo tornare indietro negli anni fino ad arrivare, sì nel 1908 ma al Women’s Day: conferenza tenuta dal Partito socialista a favore del diritto al voto e per il miglioramento delle condizioni lavorative ed economiche a cui parteciparono tutte le donne. L’inizio del cambiamento ci fu nel 1910 quando, a seguito di numerosi scioperi e manifestazioni da parte delle donne in molti paesi, l’VIII Congresso dell’Internazionale socialista propose di istituire la giornata della donna. La vera svolta fu nel 1911, a causa dell’incendio nella fabbrica Triangle Shirt Waist di New York in cui molte operaie persero la vita le manifestazioni delle donne aumentarono e in molti paesi, nacquero le giornate dedicate alle donne.

Perché si festeggia la festa della donna

Prima di dare il via ai festeggiamenti per la giornata delle donne è importante conoscere il significato della festa delle donne. Tutto ciò che le donne indossano, dicono, pensano, il voto, le condizioni di lavoro ed economiche in parte paritarie e la libertà è merito di tutte le donne, quelle donne che hanno lottato e manifestato per veder riconosciuti i propri diritti. Ogni anno l’otto marzo si celebrano queste vittorie e si consolida la lotta contro la violenza sulle donne, le discriminazioni e per il rispetto dei diritti femminili. Dunque non ci resta che dire…. buona festa delle donne!

Cosa fare per la festa della donna

La storia e il significato dell’ 8 marzo festa delle donne lo conosciamo, ora il dilemma è: “come festeggiare la festa della donna per una buona festa della donna?” Le possibilità da scegliere sono diverse: partecipare alle manifestazioni in piazza organizzate, approfittare del free entry per l’occasione presso mostre o musei, prenotare in un locale per l’evento esclusivo magari con l’esibizione di qualche spogliarellista o in alternativa organizzare una cena con le donne della propria vita per urlare insieme auguri alle donne!

Noi qualche idea originale per festeggiare l’8 marzo l’abbiamo, sia per quanto riguarda le location che i ragazzi per rendere frizzante la festa della donna.

0 commenti

CHIAMACI PER INFO E PRENOTAZIONI

Dal Lun alla Dom 10.00 - 22.30


RICHIEDI INFORMAZIONI
VIA WHATSAPP h24

COMPILA IL MODULO PER ESSERE RICONTATTATO

Provincia evento

Servizi per Addio al Celibato

Servizi per Addio al Nubilato

Servizi per Festa 18 Anni

Servizi per Feste Private / Aziendale / Compleanni

Servizi festa per bambini

Servizi per serata romantica

Ristoranti per Serata Romantica

Servizi per Addio al Celibato

Servizi per Addio al Nubilato

Servizi per Diciottesimi

Servizi per Feste Private/Compleanni

Servizi per Addio al Celibato

Servizi per Addio al Nubilato

Servizi per Feste 18 Anni

Servizi per Feste Private/Compleanni

8 + 12 =